Castello di Capo d’Orlando, Capo d’Orlando (ME)

Capo d’Orlando rappresenta un territorio numericamente ricco di testimonianze storico-archeologiche ed architettoniche di valore. Il patrimonio si sviluppa diffusamente all’interno di tutto il comune e viene caratterizzato da beni mobili ed immobili collocabili in un arco cronologico piuttosto ampio, con evidenze più o meno importanti riferibili ai diversi periodi storici di occupazione dell’attuale comune.

Il Laboratorio di Archeologia dell’Architettura dell’Università di Siena ha preso parte alle attività di analisi del complesso architettonico coordinate dal prof. Stefano Bertocci e dall’Arch. Giovanni Minutoli (del Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Firenze). In particolare è stata realizzata una lettura stratigrafica dell’intero complesso e una caratterizzazione delle principali tecniche costruttive.